PARIGI GIORNO NONO

Tre sono i marchi che hanno sfilato oggi: Louis Vuitton, Miu Miue Moncler Gamme Rouge. Dal Louis Vuitton Nicolas Ghesquière ha portato in passerella una donna chiaramente ispirata agli anni ’80 con abiti lunghi e corti molto scintillanti, spalle importanti, pois e scacchi abbinati e alcuni particolari che ricordano un mondo post-punk londinese anni ’80. Da Miu Miu Miuccia Prada ci propone una signorina bon ton a cavallo tra i sessanta e i settanta con tanto di cuffie da bagno in gomma come indossavano le nostre nonne. Chemisier, completini con shorts, completi in maglia e soprabiti semitrasparenti stampati oppure in vinile raccontano un mondo estremamente rassicurante, una storia d’antan con particolari mozzafiato come gli zatteroni in vernice, la martingala in alcune giacchette e piccole cinture che danno un tocco di femminilità del passato da signorina della buona borghesia in vacanza in riviera.